Il nuovo volto delle campagne estive

Le campagne per la ripartenza estiva 2020 si differenziano totalmente da quanto siamo stati abituati fino ad ora. Si riparte sì, ma dal territorio, dalle tradizioni locali puntando su un turismo principalmente di prossimità. Questo è quanto è emerso dal monitoraggio costante che Real Web sta effettuando ormai da più di due mesi.

Il turismo emiliano romagnolo, ad esempio, quest’anno riparte da televisione, web e radio per un investimento di oltre due milioni di euro. Dopo il lockdown si punterà a raccontare il territorio attraverso dei testimonial di eccezione. I protagonisti saranno Stefano Accorsi – che descriverà gli itinerari lungo la via Emilia legati al mondo del cinema e la bellezza delle città d’arte – e Paolo Cevoli, che tratterà le attrazioni della Romagna, dal mare alla montagna. Al loro fianco ci saranno anche tre volti noti dello sport: Alberto Tomba, Stefano Baldini e Davide Cassani. L’obiettivo è raccontare la Romagna attraverso persone al 100% emiliano romagnole: rinascere sì, ma rinascere attraverso i locali. Dal 10 giugno, giorno di partenza della campagne, “Spiagge grandi come il nostro cuore”, “mare aperto come i nostri abbracci”, “Terre sicure, come il nostro amore” saranno le dichiarazione d’affetto della Romagna per i suoi ospiti nell’estate post Covid-19.

Nell’arco alpino, invece, la località austriaca Kitzbühel promuoveva già a inizio maggio attività per la famiglia tramite un video sul canale YouTube. “Abenteuer”, letteralmente avventura, era la parola d’ordine: sembrava di essere i protagonisti di un film: il video rilanciava immagini che lasciavano con il fiato sospeso e attraevano tutti, specialmente i più piccini.

Ischgl ha invece sostituito il concerto di Eros Ramazzotti, previsto per il 2 Maggio e cancellato a causa dell’emergenza Covid-19, con un concerto alternativo, più caratteristico. 81 suonatori si sono esibiti da remoto e hanno creato un’atmosfera unica riproducendo la Marcia di Schönfeld di Carl Michel Ziehrer.

Blog immagine Ischgl

Anche le strutture alberghiere si sono riattivate con creatività. Il Cesta Grand AktivHotel dà a tutti i suoi ospiti l’occasione di vivere un appuntamento al buio. L’offerta Blind Date è la sua novità e si tratta di una prenotazione “alla cieca”, non si sa quando si andrà in vacanza ma si sa cosa includerà il pacchetto. Solo al momento della conferma della prenotazione si scopriranno le date.

CG_Gallery_Gastein_Blinddate

In Alto Adige la Val Gardena promuoveva la campagna sudtirolese che spopolava a metà maggio sul canale Instagram. Si trattava di una serie di ritratti in bianco e nero dove le persone fotografate mostravano un semplice cartello con una scritta: “#RestartSuedtirolNOW”. Il lockdown era ormai durato troppo, il bisogno di ritornare in scena e soprattutto alla normalità era diventata necessità. 

L’incognita, però, è l’arrivo dei turisti e la loro voglia di viaggiare. Alcune società hanno svolto sondaggi e interviste per capire le loro intenzioni nel 2020. In USA i dati sono stati raccolti dall’agenzia PiplSay e arrivano alla conclusione che il 46% degli americani vuole concedersi una vacanza appena terminato il lockdown, mentre il 19% attenderà fino a 6 mesi e il 18% non viaggerà per almeno un anno. IATA, l’associazione internazionale a cui aderiscono 254 compagnie aeree, ha svolto la sua indagine a livello mondiale: il 60% dei viaggiatori internazionali tornerà a viaggiare entro 6 mesi dalla fine delle misure restrittive, il 69% dei quali rimanderà solo in caso di sopraggiunti problemi economici. In collaborazione con Confturismo, SWG ha gestito l’indagine sul territorio nazionale. Su 1.035 intervistati tra i 18 e i 74 anni, il 43% pensa di concedersi una vacanza questo anno. Il 32% ha dichiarato inoltre che farà vacanze di 2 o 3 giorni e senza allontanarsi troppo dalla propria residenza. I principali motivi che spingono gli intervistati a rinunciare alle vacanze sono problemi economici (15%) e mancanza di giorni di ferie (8%).

In questa situazione caotica quel che è certo è che bisogna essere pronti e preparare, adattata, la nuova estate.

L’offerta giusta al momento giusto può fare la differenza. Il team esperto di Real Web da anni è a servizio dei propri clienti: contattaci per conoscere le nostre offerte oppure iscriviti se vuoi restare aggiornato grazie al nostro monitoraggio strategico.

Abbiamo molto da condividere con te

Ti abbiamo inviato una mail per confermare l'iscrizione. Ancora un click e sarai dei nostri.
Sembra che manchi qualcosa. Controlla i campi!

Lascia un commento

due + sette =