“Riapertura Estate 2020. Comunicare sicurezza e qualità: la risposta dell’Hotel al turista” il video completo

Il tema principale del webinar “Riapertura Estate 2020. Comunicare sicurezza e qualità: la risposta dell’Hotel al turista” che si è tenuto il 15 Maggio 2020 è stato l’impatto della crisi Covid-19 sulle strutture ricettive.

Silvia Pagano e Lorenzo Ruzzene di Real Web assieme alla dottoressa Daniela Bonomini di CiEffe, ente accreditato in Trentino Alto Adige per la formazione continua, hanno fornito una panoramica delle azioni e delle strategie da implementare per una riapertura efficace di hotel e strutture alberghiere. Ora più che mai la formazione è un punto cruciale che può fare la differenza e fornisce gli strumenti giusti per un’efficace ripartenza.

La pandemia che abbiamo vissuto ha fortemente diminuito le presenze, ha imposto restrizioni severe che hanno cambiato il nostro modo di vivere, ha mutato la concezione di vacanza del turista che ora mette al primo posto la sicurezza e la qualità del viaggio. Il mercato estero è un’incognita tuttora da risolvere che andrà a ridurre una fetta di mercato considerevole ed è per questo che bisogna essere pronti, incrementando una maggiore focalizzazione sul mercato nazionale.

Dall’inizio dell’emergenza Real Web ha monitorato oltre 40 destinazioni turistiche e strutture ricettive di Italia, Germania ed Austria in modo da fornire ai partner informazioni strategiche e dare una panoramica ragionata dei prodotti e dei servizi dell’Estate 2020.

Se ti sei perso la conferenza, o la vuoi rivedere, te la riproponiamo qui sotto.

 

Il team esperto di Real Web da anni è a servizio dei propri clienti per offrire le giuste soluzioni. Contattaci per conoscere le nostre offerte oppure iscriviti se vuoi restare aggiornato grazie al nostro monitoraggio strategico.

 

Ti aspettiamo!

Il team di Real Web

Abbiamo molto da condividere con te

Ti abbiamo inviato una mail per confermare l'iscrizione. Ancora un click e sarai dei nostri.
Sembra che manchi qualcosa. Controlla i campi!

Lascia un commento