La digital trasformation è realtà: come si posiziona la tua azienda?

Lo scenario imprenditoriale sta cambiando rapidamente. Le nuove tecnologie stanno diventando sempre più pervasive e ormai sono parte integrante dei processi aziendali, con un forte impatto sulla gestione dei dati, l’acquisto e la vendita.

 

Basti pensare a come gli ecommerce abbiano stravolto il marketing mix: i prezzi sono trasparenti, visibili a tutti, i servizi alla vendita sono una nuova fortissima value proposition, le nuove modalità di distribuzione rapida a domicilio hanno fatto il successo di colossi come Amazon. Customer lifetime value, valore medio del carrello, articoli “abbandonati” non sono più oggetto di stime, ma dati fattuali.

 

Motore di questa trasformazione è il cliente contemporaneo, che sfrutta appieno le tecnologie moderne – mobile, 5G…. Abbiamo di fronte utenti sempre connessi, che possono informarsi o acquistare su un prodotto in qualsiasi momento, confrontare i prezzi in pochi secondi e permettersi di scegliere fra moltissimi brand. Davanti a questa vastità di offerte, possono scegliere il servizio personalizzato e impattare direttamente sull’acquisto da parte di altri utenti grazie alle recensioni. Tutti fattori che complicano il processo di fidelizzazione.

 

In questo scenario le aziende devono adeguarsi, investendo in nuove competenze e dati; arrivano a conoscere i propri clienti grazie alla profilazione e all’analisi delle abitudini di acquisto. Con le informazioni così acquisite, mettono in atto una riorganizzazione aziendale, che permette di offrire nuovi prodotti digitali e nuovi servizi competitivi.

 

Stiamo vivendo una vera e propria rivoluzione, che porta con sé un necessario ammodernamento anche dei flussi aziendali. Questo processo viene definito digital transformation, che indica l’adozione delle tecnologie digitali come strumento abilitante per la trasformazione dei processi aziendali in ottica lean e customer centered, per restare competitivi e aumentare le vendite.

 

Come si intuisce dalla definizione, i decisori strategici devono essere i veri protagonisti di questa evoluzione. La trasformazione digitale è in primo luogo una trasformazione business: le persone, non la tecnologia, sono la componente più importante per cogliere queste nuove opportunità.

 

A questo punto, la domanda da porsi è: la mia azienda è in grado di mantenere la governance su questo mutamento o ne è vittima? Dove si posiziona rispetto alle altre aziende? Per aiutarti a capirlo, ti segnaliamo il nostro test sulla digital transformation. Si tratta di 10 domande a risposta multipla che prendono in esami diversi aspetti della trasformazione su marketing e sales:

  • customer experience e personalizzazione;
  • misurazione performance real-time, organizzazione lean;
  • approccio data-driven, automation;
  • marketing/sales, ottimizzazione processi.

 

Dedica qualche minuto al test di autovalutazione e, se ti va, lasciaci un commento sotto all’articolo: siamo curiosi di sentire il tuo punto di vista.

Digital marketer, anche se il mio primo amore è stata la scrittura. Mi trovate a Milano a cercare approfondimenti su psicologia, comunicazione e marketing, a frequentare qualche corso particolare o nascosta dietro una pila di libri.

Abbiamo molto da condividere con te

Ti abbiamo inviato una mail per confermare l'iscrizione. Ancora un click e sarai dei nostri.
Sembra che manchi qualcosa. Controlla i campi!

Lascia un commento